Domenica 4 Dicembre

Tra il sogno azzurro e il presente rossonero, Donnarumma si confessa… E che carezza a Miha!

LaPresse/Mauro Locatelli

In attesa di iniziare la nuova stagione, Donnarumma analizza il suo presente rossonero, non disdegnando un pensierino alla Nazionale maggiore

Montella è sicuramente un ottimo allenatore, ci siamo messi tutti a sua disposizione, stiamo facendo bene e abbiamo tantissima voglia di fare bene“.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Così il portiere del Milan, Gianluigi Donnarumma, nel post gara di Italia-Albania Under 21 di ieri sera. Dall’azzurro al rossonero, sta per iniziare il campionato e per il giovane portiere del “Diavolo” la prima sarà subito piena di emozioni: “contro il Torino sarà una sfida particolare perchè sulla panchina granata c’è Sinisa Mihajlovic. Lo devo sempre ringraziare perchè mi ha dato tanta fiducia l’anno scorso, ma il Milan vuole iniziare bene“. Un nuovo tecnico, ma anche tante novità a livello societario: “le decisioni spettano sempre al presidente Berlusconi, noi pensiamo solo a stare in campo e a nient’altro” dice Donnarumma che presto potrebbe fare il grande salto nella Nazionale maggiore. “Ci penso ma per adesso voglio fare bene con l’Under 21, per me è un onore essere qui, voglio provare a conquistare con i miei compagni il prossimo Europeo“. (ITALPRESS).