Sabato 10 Dicembre

Tennis, Del Potro carico a mille dopo Rio: “giocherò alla pari con i migliori anche in futuro”

LaPresse/PA

Grande iniezione di fiducia per Del Potro dopo Rio2016: l’argentino ha affermato di poter giocare al top anche in futuro contro i più grandi

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Ai microfoni de ‘La Nacion’, Juan Martin Del Potro è tornato a parlare del suo percorso fenomenale alle Olimpiadi di Rio2016, nel quale ha eliminato Djokovic e Nadal, prima di perdere dopo 4 ore di match contro Andy Murray in finale. Le Olimpiadi sono state una grande iniezione di fiducia per l’argentino che ha spiegato come si senta pronto per giocare a questo livello anche in futuro: “non è facile sapere cosa farò dopo Rio perché sono andato oltre le mie aspettative e di tutta la gente che se ne intende di tennis. Ma dopo aver giocato ad altissimo livello, ciò che più mi rende tranquillo è che, essendo in buone condizioni fisiche, giocherò alla pari contro i migliori al mondo come ho fatto prima“.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Del Potro ha poi spiegato come sia riuscito a riprendersi dall’infortunio anche sul piano mentale: ´a volte non avevo forza per alzarmi dal letto, ma alla fine ci riuscivo per tutto il sostegno che ricevevo. Ero fiducioso sul fatto che prima o poi avrei visto un po´ di luce alla fine del tunnel. Ora mi godo un presente imparagonabile dal punto di vista emotivo. Ho imparato che molte volte la mente domina il corpo, e la propria passione e il cuore fanno fare cose incredibili“.