Domenica 11 Dicembre

Tennis, c’è speranza per Federer! Chiudinelli: “Roger ritornerà alla grande! Ecco perchè”

LaPresse/PA

Marco Chiudinelli, connazionale di Roger Federer, ha spiegato come King Roger tornerà al top della condizione

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

La notizia del ko di Roger Federer ha generato un misto di delusione e tristezza in tutti i suoi fans, colleghi compresi. Quello che forse fa più paura è il modo in cui Federer si ripresenterà in campo: la condizione di forma, l’età, l’infortunio, sono tutti fattori che non fanno dormire sogni tranquilli. Il connazionale di King Roger, Marco Chiudinelli, ha voluto spezzare questo clima di pessimismo intorno al campione svizzero. Chiudinelli ha spiegato che non c’è nulla da temere  e che roger tornerà alla grande: non sono d’accordo con le persone che vedono un grande ritorno l’anno prossimo come un’utopia. Dipenderà da come reagirà il suo corpo, se riuscirà ad allenarsi costantemente senza dolore. Ci vorrà anche un po’ di fortuna. Posso solo essere in disaccordo con la gente che vede la sua età da atleta avanzata come segnale negativo per un ritorno di successo. Non è l’età che conta ma la passione per lo sport, quanto credi di tornare, quanto sei disciplinato, umile e come accetti la grande sfida di Roger. In tutto questo Roger è un esempio. Ecco perchè non sono preoccupato per lui, gli auguro il meglio.”