Domenica 4 Dicembre

Sassuolo, verità su Berardi: “Juventus? Ecco com’è andata realmente”

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Protagonista anche ieri con una doppietta, in casa Sassuolo si torna a parlare di Berardi: “ecco perché non è andato alla Juventus”

LaPresse/Alessandro Fiocchi

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Berardi, voglia di Sassuolo – Gol, gol e ancora gol. Gli ultimi due ieri contro il Lucerna. Talento puro, Domenico Berardi. Genio e sregolatezza, di certo personalità decisamente spiccata. Dire no in questo momento alla Juventus rappresenta ‘un’impresa’ non da poco. Un presente che adesso si chiama Europa League con il Sassuolo, un futuro ancora tutto da decidere ed un passato recente svelato dall’amministratore delegato neroverde Carnevali:

LaPresse/Alessandro Fiocchi

LaPresse/Alessandro Fiocchi

Berardi, voglia di Sassuolo –noi abbiamo un ottimo rapporto con la Juventus, loro due anni fa si sono mossi prima e ci hanno chiesto un’opzione per il Berardi, che noi gli abbiamo concesso. Però adesso – prosegue il dirigente del Sassuolo subito dopo il successo con il Lucerna –  la Juventus ha capito e accettato le volontà del ragazzo, che voleva rimanere al Sassuolo. Quello che accadrà in futuro è tutto da decidere, tutti convengono sul fatto che in questo momento è il miglior giovane che offre il calcio italiano. Il giocatore è di proprietà del Sassuolo e in futuro, chiunque verrà, lo ascolteremo”.