Domenica 11 Dicembre

Roma 2024, il comitato promotore incontra l’Acona: tutto l’entusiasmo di Malagò

LaPresse/Alfredo Falcone

I rappresentanti di Roma 2024 hanno incontrato l Presidente dell’Associazione dei Comitati Olimpici Nazionali d’Africa per discutere sulla candidatura romana ai Giochi del 2024

Il Comitato Promotore di Roma 2024 ha incontrato il Presidente dell’Associazione dei Comitati Olimpici Nazionali d’Africa, (ACONA) il generale Lassana Palenfo a Casa Africa, nella zona di Barra da Tijuca. La squadra di Roma 2024, guidata dal Presidente del CONI Giovanni Malagò, il coordinatore generale del Comitato Promotore Diana Bianchedi, il Responsabile delle Relazioni Internazionali Simone Perillo, la Responsabile delle Relazioni con gli Atleti Fiona May, il delegato CONI per le relazioni con l’Africa Elio Locatelli ha avuto modo di incontrare i rappresentanti di numerosi Comitati Olimpici africani e di presentare gli obiettivi e la visione della candidatura olimpica di Roma. E’ stato possibile condividere il messaggio di apertura e accoglienza che Roma presenta al mondo in totale coerenza con i valori olimpici che a Rio hanno trovato espressione attraverso la partecipazione di atleti rifugiati, che competono sotto la bandiera del CIO. Siamo stati onorati di partecipare a questo incontro con il nostro amico Lassana Palenfo e la sua squadra – spiega il Presidente del CONI Giovanni Malagò siamo orgogliosi di vedere quanto siano forti e solide le relazioni tra l’Italia e i Paesi africani. Condividiamo gli stessi valori, credo che l’Africa meriti di avere un ruolo di primo piano nel futuro del movimento olimpico“. Durante l’incontro è stata ricordata la straordinaria vittoria a Roma ’60 di Abebe Bikila, indimenticabile campione olimpico etiope.