Domenica 4 Dicembre

Rio 2016, Scarso deluso ma non troppo: “resta l’amaro in bocca, ma grandissimo risultato”

LaPresse/Daniele Badolato

Il commento di Giorgio Scarso, presidente della Federscherma dopo l’argento di Rossella Fiamingo

Resta l’amaro in bocca, Rossella Fiamingo avrebbe meritato la medaglia d’oro“. Questo il commento del presidente della Federazione italiana scherma Giorgio Scarso alla medaglia d’argento conquistata dalla siciliana ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Ha avuto un momento di defaillance che le è costato la vittoria ma questo non toglie merito al grandissimo risultato – ha dichiarato il numero uno della Fis – Non per dire la solita frase fatta, ma alla vigilia ci avremmo messo la firma perchè temevamo che potesse rimanere fuori al primo turno come è successo a grandi campionesse“. Scarso ha poi sottolineato come “non sia facile, dopo due mondiali vinti, ripetersi all’Olimpiade. Quello di Rossella e’ un risultato che premia l’impegno da lei profuso nella preparazione nonostante le difficolta’ avute durante l’anno. E anche l’impegno profuso da tutta la nostra federazione. Certo sarebbe stato bello coronare con un oro la 200esima conquistata dall’Italia alle olimpiadi ma ci accontentiamo della 122esima della scherma, per noi un motivo di grande prestigio e orgoglio. E domani torniamo in pedana con il fioretto femminile“.