Venerdi 9 Dicembre

Rio 2016: lacrime e applausi per l’ultima gara in carriera di Vanessa Ferrari

LaPresse/Spada

Vanessa Ferrari non ce la fa: ancora una medaglia di legno per l’Italia alle Olimpiadi di Rio 2016

Si conclude con un’amara medaglia di legno la carriera di Vanessa Ferrari. L’azzurra termina la sua Olimpiade tra le lacrime per il quarto posto nella finalissima del corpo libero. Due le azzurre in questa competizione olimpica, vinta ancora una volta dalla straordinaria statunitense Simone Biles.

vanessa ferrariLacrime di delusione per Vanessa Ferrari, all’ultima gara della sua carriera. L’azzurra ha eseguito un esercizio ottimo con un errore sull’atterraggio finale che evidentemente le è costato caro, per soli due decimi infatti Vanessa non riesce a salire sul podio in questa sua ultima partecipazione olimpica. Lacrime di delusione per lei appena la giuria ha emesso il verdetto, ma il pubblico l’ha premiata ugualmente con un calorosissimo applauso. Sesto posto invece per la connazionale Erika Fasana.

Sul podio, insieme alla Biles, la sua connazionale Alexandra Raisman e la britannica Amy Tinkler.