Martedi 6 Dicembre

Rio 2016, doping in casa Italia: rivelata l’identità dell’atleta positiva al clostebol

Claudio Bernardi/Lapresse

E’ la giocatrice di beach volley Viktoria Orsi Toh l’atleta risultata positiva ad un test antidoping

Prima il caos, poi la smentita e, adesso, nuove verità. Dopo la notizia che ha gettato nel panico casa azzurri per la positività di una pallavolista italiana indoor ad un test antidoping, il Coni è intervenuto per smentire categoricamente la notizia, sottolineando come “non c’è nessuna atleta della nazionale italiana femminile di pallavolo risultata positiva all’antidoping“.

menegatti-orsi-toth-1.5.2014Con il passare delle ore, però, la verità è venuta a galla e a risultare positiva è Viktoria Orsi Toth, compagna di Marta Menegatti, con la quale forma l’unica squadra femminile qualificata a Rio 2016. La notizia getta nel panico la selezione azzurra e l’intero Comitato olimpico nazionale che ha prontamente deciso di far tornare in Italia la giocatrice italiana.