Domenica 4 Dicembre

Rio 2016 – Doping in casa Italia, il Coni conferma: “Viktoria Orsi Toth positiva”

LaPresse/Claudio Bernardi

Brutta mazzata per l’Italia: il Coni conferma la positività di Viktoria Orsi Toth

Giornata difficile quella di oggi per lo sport italiano. Direttamente dal Brasile è arrivata la notizia che ha lasciato tutti senza parole: un’atleta italiana è risultata positiva al test antidoping. Si tratta della campionessa di beach volley Viktoria Orsi Toth. L’azzurra, come riportato sul sito ufficiale del Coni, “è risultata positiva alla sostanza Clostebol Metabolita, a seguito di un controllo fuori competizione disposto da Nado Italia, a Roma, il 19 luglio 2016. La Prima Sezione del Tna comunica che ha provveduto a sospendere l’atleta in via cautelare, in accoglimento dell’istanza proposta dall’Ufficio Procura Antidoping“.