Sabato 3 Dicembre

Renault-Nissan, l’alleanza farà parte del World Business Council

L’alleanza Renault-Nissan farà parte del World Business Council, che avrà il compito di promuovere la sostenibilità mondiale

Renault-NissanGrazie all’alleanza fatta da Renault-Nissan, membro del World Business Council per lo Sviluppo Sostenibile, collabora con oltre 200 società internazionali per promuovere la sostenibilità mondiale. l’impegno dell’alleanza nella sostenibilità è fondamentale per le proprie attività, in quanto si contribuirà alla diffusione di innovazione e per migliorare la mobilità per tutti e a contribuire a risolvere le sfide quotidiane relative all’ambiente e alla sicurezza.

Renault-Nissan è leader mondiale nei veicoli elettrici, infatti l’Alleanza (a partire dal 2010), ha venduto più di 340.000 veicoli a zero emissioni. Tutti gli ingegneri lavorano allo sviluppo della guida autonoma, alla connettività e alle tecnologie di prima generazione coll’obiettivo di raggiungere zero emissioni e zero incidenti fatali.
L’Alleanza Renault-Nissan ha come obiettivo del Council l’incremento delle attività sostenibili in tutto il mondo e si propone di ricoprire un ruolo chiave nella creazione di un futuro sostenibile nei quasi 200 paesi in cui opera.

Peter BakkerPeter Bakker, Presidente e Amministratore Delegato del WBCSD, ha dichiarato “Mentre ci dirigiamo verso un’economia con scarsità di derivati dal carbone, è fondamentale avere leader forti e lungimiranti nel settore automotive. Vogliamo lavorare con l’Alleanza Renault-Nissan per offrire soluzioni che affrontino sfide globali e creare nuovi riferimenti mondiali per le Case automobilistiche più attente alla sostenibilità.