Sabato 3 Dicembre

Real Madrid-Barcellona, che scintille: Jesè al Psg grazie a una… clausola

LaPresse/PA

Jesè sempre più vicino al trasferimento al PSG, ma per sbloccare l’affare il Real ha preteso una clausola anti-Barcellona

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Una clausola anti-Barcellona per Jesé Rodriguez. Per chiudere l’affare che, salvo clamorosi dietrofront dell’ultim’ora, porterà l’attaccante dal Real Madrid al Paris Saint Germain per 25 milioni di euro, il club spagnolo ha chiesto di inserire nel contratto un punto, accettato dai campioni di Francia, che vieta una futura cessione di Jesè ai blaugrana. A rivelare il retroscena è “L’Equipe”, secondo cui Zinedine Zidane ha chiesto a Florentino Perez di convincere il Psg, come nell’affare Alvaro Morata-Juventus, ad accettare una clausola di ‘recompra’: è proprio questa, stando al quotidiano francese, l’opzione che sta rallentando la chiusura dell’accordo, già dato per chiuso dallo stesso Zidane. (ITALPRESS).