Domenica 11 Dicembre

Piqué, scintille Real: che ‘provocazione’ del difensore del Barcellona

LaPresse/EFE

Il difensore del Barcellona Piqué accende il duello con il Real Madrid: “in Spagna la squadra da battere siamo noi”

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Piqué accende Barcellona-Real – “Il Barcellona ha dimostrato nettamente di essere di gran lunga la miglior formazione spagnola”. Gerard Piqué, intervistato da “Marca”, stuzzica le principali rivali, soprattutto il Real Madrid.Il nostro obiettivo è vincere dei titoli, di certo la Champions è il trofeo più importante e prestigioso, ma noi da due anni vinciamo la Liga e la Copa del Rey ed é fondamentale, perchè così abbiamo dimostrato di essere i più forti in Spagna – sottolinea il difensore azulgrana -. Due ‘double’ consecutivi non si centravano da diversi anni. Questo significa che siamo la squadra da battere“.

 LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Piqué accende Barcellona-RealNulla da dire sulle vacanze prolungate di Neymar dopo il trionfo alle Olimpiadi con il Brasile: “di sicuro sarà molto felice e tornerà con grande entusiasmo. Per me – continua Piqué – si è guadagnato ferie e riposo dopo un campionato molto duro. E’ stata una giusta decisione“. Sulle voci di Cesc Fabregas, cresciuto nella ‘cantera’ del Barcellona, nel mirino del Real Madrid, Pique’ dice che “sarebbe una sua decisione e non per questo smetterei di essere un suo amico perché l nostro rapporto dura da tanti anni. Non so cosa farà ma resteremo amici, tranne durante le partite…”. (ITALPRESS).