Venerdi 9 Dicembre

Olimpiadi Rio2016 – Brasile senz’anima, solo pari con l’Iraq: bufera su Neymar

LaPresse/EFE

Dopo il pari all’esordio con il Sudafrica, altro zero a zero contro l’Iraq: Brasile in crisi, Neymar fischiato dai tifosi

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Brasile-Iraq, fischi a Neymar – Due indizi fanno una prova, così netta che in questo singolo caso non c’è bisogno di attendere nemmeno il terzo segnale. Dopo il pari all’esordio con il Sudafrica, per il Brasile nella notte italiana l’ennesima delusione contro l’Iraq: altro 0-0 che certifica la crisi della Nazionale Olimpica verdeoro. Spenta e incapace di realizzare anche un solo gol un 180’. E la sfortuna sarebbe un alibi troppo grande: Neymar e Gabigol non incidono, troppe occasioni sprecate ma soprattutto la sensazione che i due non riescano a dare quella scossa di personalità ai compagni.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Brasile-Iraq, fischi a Neymar – Tanto che intorno alla stella del Barcellona inizia ad alzarsi una ‘pericolosa’ bufera: sia nel finale di gare che al termine della stessa, Neymar infatti è stato destinatario dei fischi da parte dei tifosi brasiliani che non hanno digerito l’ennesima prova incolore. Un Brasile senz’anima e che adesso si giocherà il passaggio del turno nell’ultima gara del girone contro la Danimarca: con la ‘maledizione’ Olimpica che torna a turbare le notte verdeoro.