Mercoledi 7 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, vela – Tanti azzurri in acqua: ecco il racconto della 3ª giornata di regate

©Sailing Energy / World Sailing

Dopo l’exploit di Flavia Tartaglini, scendono in pista anche gli altri azzurri impegnate nelle regate olimpiche di vela

OLIMPIADI RIO 2016 – Cielo grigio, tanta pioggia e vento instabile a Rio de Janeiro per la terza giornata delle regate olimpiche, serie che ha preso il via lunedì scorso. Ieri sono scesi in acqua i Singoli Laser Standard, Laser Radial e Finn (con gli azzurri Francesco Marrai, Silvia Zennaro e Giorgio Poggi), i Catamarani per Equipaggi misti Nacra 17 (con Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri) e i Doppi 470, sia maschili che femminili (con Elena Berta e Alice Sinno), mentre hanno riposato le due flotte della Tavola RS:X, che nei primi due giorni hanno avuto nell’azzurra Flavia Tartaglini la protagonista e attuale leader della classifica femminile provvisoria.

Nel Singolo Laser Standard, Marrai (oggi 22-11) è 14mo nella classifica generale provvisoria, mentre nel Singolo Radial Zennaro (oggi 15-21) è 21ma e nel Finn Poggi (oggi 16-11) è decimo. Prime regate invece per i catamarani Nacra 17, con l’equipaggio formato da Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri che ha affrontato l’esordio olimpico su un campo di regata che ha dato del filo da torcere a tutti gli equipaggi, condizionati da un vento decisamente instabile che ha costretto il Comitato di Regata ad annullare la terza prova in programma per oggi. Nelle prime due, i due azzurri dell’Italia Team hanno ottenuto un decimo e un 14mo e a fine giornata occupano la 14ma posizione della classifica generale. Prime regate anche per il Doppio Femminile 470, con Elena Berta e Alice Sinno che hanno chiuso la giornata con un 14-20 e sono 18me in generale.

Domani è in programma un’altra serie di regate nella baia di Guanabara, con in acqua le flotte del Singolo Finn (quinta e sesta prova), dei Doppi 470 (uomini e donne, terza e quarta prova), del Catamarano Misto Nacra 17 (terza, quarta, quinta e possibilmente sesta prova) e delle Tavole RS:X, sia uomini che donne (settima, ottava e nona prova). Riposano i Singoli Laser Standard e Laser Radial, mentre i Doppi acrobatici 49er (uomini) e 49er FX (donne) inizieranno la loro Olimpiade venerdì.