Domenica 4 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016 – tuffatori al sicuro, il comitato ha deciso: “cambieremo l’acqua”

LaPresse/PA

Il Comitato Organizzatore di Rio 2016 ha finalmente deciso: l’acqua delle piscine dei tuffi sarà cambiata

Negli ultimi giorni ha fatto molto discutere la condizione della piscina dove si disputano le gare di tuffi delle Olimpiadi di Rio 2016. Dopo le lamentele degli atleti stessi e l’incredulità di allenatori e spettatori.

Oggi, a poche ore dall’inizio delle semifinali della gara di tuffi dal trampolino 3 metri femminile, il comitato organizzatore di Rio 2016 ha annunciato che l’acqua del Centro Aquatico Maria Lenk sarà cambiata.  “Abbiamo deciso di prendere una misura drastica. Svuoteremo una parte della piscina e poi la riempiremo nuovamente d’acqua” ha informato Mario Andrada, direttore della Comunicazione di Rio 2016. Nelle prossime ore il Comitato fornirà ulteriori dettagli, ma intanto le tuffatrici stanno gareggiando in condizioni veramente pietosi a guardarsi, anche se gli organizzatori sostengono che non ci siano problemi di salute.