Sabato 10 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Tania Di Mario orgogliosa: “queste ragazze mi hanno regalato un sogno”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

L’immensa gioia di Tania Di Mario dopo la vittoria di oggi del Setterosa contro la Russia nella semifinale delle Olimpiadi di Rio 2016

Immense, fantastiche e soprattutto in finale! Il Setterosa stende 12-9 anche la Russia e stacca il pass per la finale olimpica del torneo femminile di pallanuoto, un risultato stupefacente che regala alle ragazze del ct Fabio Conti una medaglia sicura.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Ho pianto pure io, ormai mi commuovo facilmente“, queste le parole di Tania Di Mario dopo la vittoria di oggi. “Sappiamo che non abbiamo fatto ancora niente e da capitano sono orgogliosa di queste ragazze, che mi hanno regalato un altro sogno“, ha aggiunto l’attaccante romana. “La nostra caratteristica migliore è l’essere squadra, anche oggi è prevalso solamente il noi. Battere la Russia non e’ stato facile, non molla mai ma noi abbiamo scritto un’altra pagina storica della pallanuoto italiana”, ha concluso la Di Mario.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Felicissima e commossa anche Teresa Frassinetti: “piango di gioia, abbiamo fatto tanti sacrifici ed il lavoro paga. contro la Russia è stata dura, non era più pallanuoto ma wrestling in acqua. Ora ci riposeremo, ricaricheremo le pile e penseremo a vincere la finale“.