Sabato 3 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, sciabola: che peccato per Rossella Gregorio, eliminata all’ultima stoccata dalla Komashchuk

La sciabolatrice italiana Rossella Gregorio dilapida un vantaggio di 4 stoccate prima di cedere all’avversaria ucraina

Finisce ai sedicesimi di finale l’avventura di Rossella Gregorio nel torneo individuale femminile di sciabola. L’azzurra si arrende all’ultima stoccata all’ucraina Komashchuk, capace di recuperare quattro colpi di svantaggio per poi andare a vincere di misura grazie ad un ottimo spunto nel finale. Agli ottavi, dunque, resta solo Loreta Gulotta a tenere alto il nome dell’Italia.