Lunedi 5 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Rachele Bruni rivela: “vi spiego cosa mi ha combinato la francese” [VIDEO]

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Non sta nella pelle Rachele Bruni dopo la vittoria dell’argento nella dieci km di fondo, una medaglia arrivata grazie alla squalifica della Muller

Quattro anni dopo Martina Grimaldi, ancora una bellissima soddisfazione dalle acque libere per l’Italia che, grazie a Rachele Bruni, si prende un fantastico argento.

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Un secondo posto, quello conquistato dall’azzurra, arrivato dopo la squalifica della francese Muller, autrice di un comportamento scorretto nei confronti dell’italiana proprio sotto il tabellone finale. “All’arrivo la francese mi ha buttato sotto e non ho potuto toccare il tabellone” commenta Rachele Bruni ai microfoni della Rai. “Tra argento e bronzo c’è una grande differenza, sono contenta della decisione che hanno preso i giudici. Finalmente dopo tante delusioni è arrivato il riscatto, sono felice di questo secondo posto perchè ho lavorato tanto. Sono contenta perchè dopo tanti sacrifici questa è una medaglia che mi ripaga appieno. Dopo 4 anni di lavoro intenso, la lacrima è uscita. Ringrazio il mio allenatore perchè non sono un atleta facile da gestire, ma lui ha tenuto duro e ha avuto la forza di portarmi fino a qua. Abbiamo fatto molta esperienza durante questi anni, son cresciuta moltissimo e sono felice di esser riuscita a rimanere tranquilla, aspetto fondamentale per poter riuscire a prendermi l’argento. A chi la dedico? Al mio allenatore e alla mia famiglia“.