Sabato 3 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Phelps e il consiglio a Federica Pellegrini: “sul ritiro le dico di…”

LaPresse

Michael Phelps e il ritiro: lo Squalo di Baltimora consiglia a Federica Pellegrini come prendere questa importante decisione

Michael Phelps ha regalato uno spettacolo unico e incredibile alle Olimpiadi di Rio 2016, conquistando medaglie su medaglie. Non poteva esserci modo migliore per lo Squalo di Baltimora di dire addio alla vita professionistica, all’agonismo. Phelps al termine delle sue Olimpiadi ha infatti fatto sapere al mondo intero che si ritirerà.

Non riesco ancora a rendermene conto, mi sono ritirato da un paio di giorni. E’ qualcosa di strano, ma va bene. Non è la fine di nulla è solo l’inizio di qualcos adi buono. Ed è quello a cui voglio pensare“, ha dichiarato lo statunitense ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

In Italia anche c’è qualcuno che sta pensando se ritirarsi o se continuare ancora per un po’, magari per altri 4 anni, fino a Tokyo 2020: Federica Pellegrini. Phelps ha spiegato come si prende una decisione del genere, dando così un consiglio a “Kikka”: “il ritiro è una decisione che ho preso da me, nè mia madre, i miei colleghi, nessuno poteva decidere per me. Per queste Olimpiadi volevo ritrovare passione e desiderio, volevo fortemente tornare a lavorare duro, mi ci sono dedicato. Avevo così tante motivazioni che non mi è pesato farlo. Tornare è quello che ho voluto con forza, ed è l’unica ragione per cui sono state Olimpiadi positive. Ho fatto in modo che le cose andassero così perchè lo desideravo. Adesso, a questo punto della mia carriera posso guardare indietro senza rimpianti. Sono felice, questo è il modo in cui volevo finire. Questo il modo in cui avrei voluto ritirarmi, un momento perfetto“, ha concluso Phelps .