Domenica 4 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Paltrinieri show nella batteria dei 1500: “mi sono divertito”

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Gregorio Paltrinieri sereno e divertito dopo la batteria dei 1500 stile libero alle Olimpiadi di Rio 2016

Batteria ricca di sorprese quella del pomeriggio italiano dei 1500 stile libero con Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri. Gli azzurri sono stati protagonisti di un’ottima prestazione, con Paltrinieri primo davanti a tutti e il suo amico, collega e connazionale al 5° posto. Sorprendente l’esclusione del cinese Yang, colui che si prospettava essere uno dei rivali principali di Paltrinieri.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Mi sono divertito, che era la cosa più importante. Sono qui per godermi al massimo questa esperienza, la sogno da quando ero bambino. Stavo scalpitando perché vedevo tutti gareggiare ed io mi allenavo. Mi è servita una gara così per iniziare. Il tempo non mi interessa la gara l’ho fatta per stare con gli altri e magari toccare davanti. Ora me la giocherò al massimo“, queste le prime parole del nuotatore azzurro.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Credo che la sua preparazione fosse incentrata su 200 e 400 mi spiace per lui ma domani ci saranno comunque altre sette persone che vorranno sbranarmi in acqua quindi che ci sia o che non ci sia non mi cambia. Sarà una finale agguerrita“, ha aggiunto Paltrinieri sull’esclusione di Yang. “Devo rimanere concentrato su me stesso, cercherò di nuotare al meglio per fare il tempo migliore possibile non voglio pensare agli avversari o a un riscontro cronometrico da fare per forza. Io non devo fare niente per forza sono qui per divertirmi“, ha concluso.