Domenica 11 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Murray svela: “Bolt nel 2008 il ricordo più bello dei Giochi”

LaPresse/Reuters

La vittoria nei 100 metri di Usain Bolt a Pechino 2008 è stato giudicato da Murray il suo ricordo più emozionante delle Olimpiadi

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Andy Murray ha rilevato in una recente intervista quale fosse il suo ricordo più emozionante delle Olimpiadi, ovviamente non legato al tennis. Il tennista scozzese ha incoronato Usain Bolt e la sua eccezionale velocità nei 100 metri a Pechino:difficile ricordare una cosa delle Olimpiadi quand’ero giovane ma una che è rimasta nella mia mente è stato veder vincere Bolt nei 100 metri a Pechino. So che è accaduto non tanto tempo fa, e non ero molto giovane. Avevo perso subito a Pechino ed ero tornato a casa. Ero in palestra quando mi sono fermato alcuni minuti per vedere la finale. Vederlo andare a quella velocità è stato qualcosa di pazzesco“, le parole riportate da “TennisWorldItalia.com”.