Sabato 3 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016: l’Italia resiste ai piani alti, ecco il medagliere aggiornato

LaPresse/Reuters

Nessuna medaglia per l’Italia nella terza giornata dei Giochi Olimpici di Rio, gli azzurri scivolano al sesto posto del medagliere

Dopo l’exploit dei primi due giorni di gare, l‘Italia non riesce a conquistare altre medaglie nella terza giornata dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Parecchie delusioni per gli azzurri a cominciare da Federica Pellegrini che chiude quarta nella sua gara preferita, i 200 sl, preceduta da Katie Ledecky, da Sara Sjostrom e dall’australiana McKeon. Da una medaglia di legno ad un’altra, si ferma ai piedi del podio anche Matteo Marconcini nel judo, perdendo la finale per il bronzo contro Ivanov, abile a stendere con un ippon il judoka azzurro. L’Italia, così, scivola al sesto posto del medagliere, ma non bisogna disperare, i prossimi giorni saranno quelli decisivi per risalire la china.

Ecco il medagliere aggiornato:

medagliere