Venerdi 9 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, l’Italia è padrona dello skeet: pazzesca medaglia d’oro di Gabriele Rossetti

LaPresse/Spada

Grazie ad una prestazione spettacolare, Gabriele Rossetti conquista la medaglia d’ nello skeet maschile

L’Italia si conferma al vertice mondiale dello skeet, dopo la doppietta Bacosi-Cainero andata in scena ieri, Gabriele Rossetti si mette al collo una pazzesca medaglia d’oro. Con una prestazione perfetta il tiratore azzurro si guadagna la possibilità di giocarsi la medaglia più importante contro lo svedese Marcus Svensson, dopo una sequenza di final shots in cui entrambi totalizzano 16/16. Nel duello conclusivo, Rossetti non sbaglia un colpo, mentre lo svedese sbaglia il piattello decisivo che manda l’azzurro in Paradiso. Il bronzo va all’atleta olimpico indipendente Alrashidi Abdullah, originario del Kuwait, ripetutamente incitato dal pubblico brasiliano. Si tratta della 16ª medaglia italiana: 5 ori, 7 argenti, 4 bronzi.