Domenica 4 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, l’Iran ha la sua prima medaglia femminile della storia: è bronzo per Kimia Alizadeh

LaPresse/Xinhua

Grazie al bronzo conquistato nel taekwondo da Kimia Alizadeh, l’Iran ha conquistato la sua prima medaglia olimpica femminile

Kimia Alizadeh è la nuova eroina dell’Iran grazie al bronzo conquistato nel taekwondo, categoria 59 kg, ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Quello conquistato da Kimia è la prima medaglia femminile della Repubblica Islamica, che mai prima d’ora era riuscita a cancellare gli zeri dal proprio medagliere. Grazie a questo pazzesco risultato, per la giovane diciottenne non sono mancati i complimenti del presidente Hassan Rohani: “mia cara Kimia hai reso felici tutti gli iraniani, in particolare le donne di questa Nazione, ti auguro gioie infinite” ha scritto il presidente su Twitter, pubblicando una foto in cui l’atleta appare sorridente, con il capo coperto e avvolta dalla bandiera iraniana.