Domenica 11 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Libania Grenot spiega: “ero contratta, mi sono irrigidita”

LaPresse/Spada

Libania Grenot delusa ma soddisfatta dopo la gara dei 400 metri femminili delle Olimpiadi di Rio 2016

E’ andata in scena nella notte italiana la finale dei 400m femminili delle Olimpiadi di Rio 2016 con l’azzurra Libania Grenot. La “panterita” non è riuscita a far bene, piazzandosi all’ottavo posto.

Non so che cosa dire, devo rivedere la gara“, ha dichiarato la Grenot al termine della gara, come riportato su La Gazzetta dello Sport. “Ero contratta, e così non sono riuscita a dare tutto quello che avevo, mi sono irrigidita“, ha aggiunto l’azzurra che è comunque soddisfatta dei suoi traguardi raggiunti: “avevo due obiettivi importanti, vincere il titolo europeo ed entrare nella finale olimpica. Li ho raggiunti“.