Sabato 3 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016 – Libania Grenot è una furia, la 4×400 azzurra centra la finale olimpica

LaPresse/Spada

Grazie al terzo tempo conquistato in semifinale, la 4×400 azzurra centra la finale olimpica firmando il nuovo record italiano

Grazie ad una strepitosa Libania Grenot, la staffetta azzurra della 4×400 femminile centra una clamorosa finale ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Una prestazione davvero esaltante quella delle ragazze italiane che, sfruttando la potenza atletica della velocista italo-cubana in ultima frazione, sono riuscite a conquistare il quarto posto nella seconda semifinale 3’25″16, firmando il nuovo record italiano. Assieme a Libania Grenot, sono scese in pista anche Mariabenedicta Chigbolu, Maria Enrica Spacca e Ayomide Folorunso. Miglior crono d’accesso alla finale per gli Stati Uniti, capaci di chiudere in 3’21″42.