Venerdi 9 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, la tensione distrae Mazzetti: l’azzurro chiude sesto nella finale della pistola 25 metri

LaPresse/Reuters

I troppi errori commessi nelle prime due serie pregiudicano la finale di Riccardo Mazzetti che chiude al sesto posto la finale della pistola 25 metri

La tensione della prima finale olimpica gioca un brutto scherzo a Riccardo Mazzetti che chiude sesto l’ultimo atto della pistola automatica 25 metri. Un filo di tensione di troppo distrae dall’obiettivo il tiratore azzurro che, a causa del cattivo punteggio totalizzato nelle prime due serie, chiude al sesto posto questa finale davvero equilibrata. Per Mazzetti resta comunque un risultato pazzesco, dal momento che raramente un italiano riesce a raggiungere la finale di questa specialità. Solo applausi per il nostro atleta che, nonostante l’ultima posizione, ha dimostrato di valere la finale.