Venerdi 9 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, la gioia di Paltrinieri: “qualcosa di indescrivibile”

Le emozioni e sensazioni di Gregorio Paltrinieri dopo la vittoria nei 1500 sl alle Olimpiadi di Rio 2016

Che spettacolo! Che emozioni! Che gioia per l’Italia questa notte alle Olimpiadi di Rio 2016. Una nottata di brividi: Gregorio Paltrinieri ha conquistato una bellissima medaglia d’oro nei 1500sl. A rendere tutto più bello ed emozionante ci ha pensato Gabriele Detti, che col suo attacco finale riesce a conquistare un importantissimo e pesante bronzo.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Che gara! E’ stato molto più duro di quello che mi aspettavo, non solo la gara, tutto il viaggio qui a Rio, non solo dal punto di vista fisico, ma mentale, sopportare tutto quello che c’era intorno alla gara. E’ stata davvero dura dal punto di vista psicologico, quindi è ancora più bello, è incredibile“, queste le prime parole di Greg ai microfoni di Rai Sport al termine della gara.

paltrinieri - CopiaTutti si aspettavano questa medaglia, sembrava quasi scontato, io non avevo paura di niente in particolare però è una finale, olimpica, sono davvero contento, è qualcosa di indescrivibile“, ha aggiunto Paltrinieri che raggiunto dal suo amico Gianmarco Tamberi che lo ha stretto in un forte abbraccio ha continuato: “io l’ho sempre voluta questa medaglia, come volevo il record del mondo, so di valerlo, prima o poi lo farò. Mi sembra quasi di non capire adesso, per quanto l’avevo sperata, averla vinta adesso è qualcosa di indescrivibile“.