Martedi 6 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, la delusione di Irma Testa: “credevo di essere in vantaggio”

Irma Testa delusa ma pronta per lavorare sodo in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020

Giornata amara quella di oggi per la boxe italiana che ha visto Irma Testa eliminata ai quarti di finale del torneo di Pesi leggeri 60kg femminili delle Olimpiadi di Rio 2016. L’azzurra non è riuscita  a contrastare la sua rivale e, a fine match, dopo la decisione della giuria, ha mostrato un certo dissenso. La giovanissima atleta di Torre Annunziata ha poi spiegato: “credevo di essere in vantaggio“. “In 4 anni possono cambiare tante cose“, ha aggiunto la 19enne azzurra.