Sabato 3 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016 – Judo, niente da fare per Matteo Marconcini: troppo forte Tchrikishvili

Si arrende al quotatissimo georgiano Tchrikishvili il nostro judoka Matteo Marconcini

Ancora una volta un accoppiamento proibitivo condanna un’azzurro alla sconfitta. Dopo Tommasone contro Alvarez nella boxe, questa volta è il turno di Matteo Marconcini che nel Judo categoria 81 kg è costretto ad arrendersi al quotatissimo georgiano Tchrikishvili. All’azzurro non basta un match intero giocato a viso aperto, all’insegna dell’impeto, per ribaltare il vantaggio costruito dal georgiano nei primi minuti. Adesso per Marconcini l’ultima speranza sono le fasi di recupero.