Sabato 3 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, il Settebello lotta ma non basta: la Croazia impone il primo ko agli azzurri

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Arriva la prima sconfitta in questi Giochi olimpici per il Settebello, niente da fare per gli azzurri contro la Croazia

Dopo tre vittorie consecutive, il Settebello si inchina ai campioni olimpici in carica della Croazia che superano gli azzurri al termine di una gara maschia e dall’alto tasso tecnico.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Una sconfitta che non mina le possibilità di qualificazione, già ampiamente in cassaforte, ma mette in pericolo il primo posto nel Gruppo B, insidiato adesso dalla Spagna e dagli stessi croati. La gara inizia sul filo dell’equilibrio con le due squadre che piazzano una stoccata decisiva a testa, chiudendo il primo parziale sull’1-1. Fuochi d’artificio nel secondo quarto, Italia e Croazia aumentano le proprie percentuali realizzative bucando le difese avversarie, portando il risultato sul 5-4 per i croati. Dopo l’intervallo lungo, i campioni olimpici in carica allungano piazzando un parziale di 3-2 e fissano il punteggio sull’8-6. Nell’ultimo tempo, l’Italia prova a reagire ma, dopo essere risalita fino all’8-7, cede di schianto regalando la vittoria ai più quotati avversari che chiudono sul 10-7.