Mercoledi 7 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, il premier Renzi esalta la Pellegrini: “una delle atlete più forti di sempre”

LaPresse/Palazzo Chigi/Tiberio B

Nonostante il quarto posto nei 200 sl, Matteo Renzi non perde occasione per esaltare Federica Pellegrini

Serata da incubo per Federica Pellegrini: la campionessa italiana di nuoto non ce l’ha fatta a salire sul podio nella gara dei 200 sl alle Olimpiadi di Rio 2016.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

L’azzurra si è piazzata quarta, alle spalle di Ledecky, Sjostrom e McKeon. Visibile la delusione, e soprattutto lo stupore, della Pellegrini stessa al termine della competizione, un’amarezza palesata poi anche sui social. Nonostante il quarto posto, però, il premier Matteo Renzi si è voluto complimentare con Federica Pellegrini, twittando un messaggio per la ‘Divina:  “Peccato per #rio2016. Ma grazie dal profondo del cuore a @mafaldina88, una delle atlete più forti di sempre #orgogliotricolore“.