Venerdi 9 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, il Comune di Fiumicino premierà Lupo: “scritta una pagina importante dello sport italiano”

LaPresse/Spada

L’assessore allo sport del comune di Fiumicino premierà Daniele Lupo per la medaglia d’argento conquistata a Rio 2016 nel beach volley

Una medaglia d’argento che non dimenticheranno mai, un podio olimpico che ripaga di tanti sacrifici e regala una gioia immensa, più forte dell’amarezza per non essere riusciti a conquistare l’oro.

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Paolo Nicolai e Daniele Lupo hanno raggiunto l’apice del beach volley mondiale e, per questo motivo, l’assessore allo Sport del Comune di Fiumicino ha deciso di premiare il beacher di Fregene con un trofeo da consegnargli in Consiglio comunale. “La medaglia d’argento che Daniele Lupo, assieme a Paolo Nicolai, ha conquistato questa notte nella finale del beach volley alle Olimpiadi di Rio è un risultato straordinario e storico per il nostro Paese. Il campione di Fregene e il suo compagno di squadra hanno scritto una pagina importante dello sport italiano e in particolare di questa disciplina. Pertanto ritengo doveroso proporre il giovane olimpionico per consegnargli personalmente un premio a breve in Consiglio comunale. Dopo aver vinto il torneo dei Giochi del Mare, che si è svolto a giugno per la prima volta a Fiumicino, Lupo è volato a Rio; quindi possiamo affermare che questa vittoria, oltre alla sua eccezionale bravura, gli ha portato un po’ di fortuna“.