Venerdi 9 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Hope Solo attacca la Svezia: “squadra di codarde”

Hope Solo, portiere della Nazionale statunitense di calcio femminile, attacca duramente la Svezia

Clamorosa l’eliminazione della Nazionale statunitense nel torneo di calcio femminile delle Olimpiadi di Rio 2016. Le americane hanno ceduto alle avversarie svedesi, ai quarti di finale, dovendo dire addio al sogno olimpico e al quarto oro consecutivo.

Il portiere della Nazionale statunitense, dopo il match, ha duramente attaccato la Svezia: “abbiamo perso contro un branco di codarde“, ha dichiarato Hope Solo. “Penso che abbiamo giocato una partita coraggiosa. Penso che abbiamo dimostrato tanto cuore. Sono orgoglioso di questa squadra, ma penso anche che abbiamo giocato contro un branco di codarde. Non ha vinto la squadra migliore“, ha aggiunto il portiere americano dopo aver perso ai rigori. “Non hanno voluto giocare a calcio. Non hanno voluto passare la palla. E’ stata una gara fisica, proprio quello che volevano loro. Hanno sempre lanciato palloni“, ha concluso Hope.