Mercoledi 7 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, fioretto maschile – Sfuma la finale per l’oro, gli azzurri restano in corsa per il bronzo

LaPresse/Reuters

La Francia stende sonoramente l’Italia con il punteggio di , regalandosi la finale per l’oro. Agli azzurri non resta che consolarsi con quella per il bronzo

Sulla strada della squadra italiana di fioretto maschile c’è la Francia, ultimo ostacolo prima della finale per l’oro olimpico. Garozzo, Avola e Cassarà si presentano in pedana contro Cadot, Le Pechoux e Lefort, con il campione olimpico che va subito in scena al cospetto del numero uno transalpino.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Il fresco campione olimpico in carica si porta a casa il primo assalto non senza fatica, chiudendo 5-3 grazie a un paio di stoccate d’autore. Il gap tra i due team aumenta anche con Avola in pedana, che supera 5-4 Le Pechoux, fissando il punteggio sul 10-7. La terza sfida è un monologo di Lefort che surclassa Cassarà e regala alla Francia il triplo vantaggio (15-12). A rimediare parzialmente agli errori del compagno è Giorgio Avola, che sale fino 20-18, rosicchiando una stoccata a Cadot ma Lefort è in giornata di grazia e supera anche Garozzo, regalando alla Francia il massimo vantaggio. Il ct Cipressa sostituisce Cassarà con Baldini, ma l’esordio dell’azzurro non è dei migliori, dal momento che il transalpino chiude 5-0 l’assalto. Il solito Lefort allunga sul 35-24 contro Giorgio Avola, gap che sale a 15 stoccate dopo il duello tra Cadot e Baldini, chiuso 5-1 a favore del francese. Nell’ultimo assalto, Garozzo prova a riaprire i giochi ma Le Pechoux gestisce senza particolari problemi, regalando alla Francia la finale per l’oro olimpico. Per gli azzurri il torneo non è ancora finito, tra qualche ora si torna in pedana per il bronzo.