Mercoledi 7 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Federica Pellegrini shock: la ‘Divina’ medita una decisione clamorosa [FOTO]

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Dopo il quarto posto arrivato sui 200 sl, Federica Pellegrini consegna la sua amarezza ad un messaggio su Instagram, in cui lascia intendere di voler abbandonare il nuoto

Serata da incubo per Federica Pellegrini: la campionessa italiana di nuoto non ce l’ha fatta a salire sul podio nella gara dei 200 sl alle Olimpiadi di Rio 2016. L’azzurra si è piazzata quarta, alle spalle di Ledecky, Sjostrom e McKeon.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Visibile la delusione, e soprattutto lo stupore, della Pellegrini stessa al termine della competizione, un’amarezza che non è andata via nemmeno nelle ore successive, come si evince dal messaggio lanciato sui social dalla Divina. “Eh già non è arrivata – scrive riferendosi alla medaglia tanto attesa e poi sfumata -. Fa così male questo momento che non potrei descriverlo! Non è un dolore di uno che accetta quello che è successo, anzi è un dolore di una che sa cosa ha fatto quest’anno… la determinazione che ci ha messo… il mazzo che si è fatta. I pianti per i dolori e per la fatica… lo svegliarsi la mattina e dopo 7 ore di sonno sentirsi come se ti avessero appena preso a pugni quanta è ancora la stanchezza… sì ho 28 anni….bla bla bla…. ma ci credevo… ho combattuto con tutto quello che avevo e purtroppo ho perso…” scrive la Federica Pellegrini che poi fa tremare i suoi fan con una frase che fotografa tutta la sua delusione.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Forse è tempo di cambiare vita… forse no…. certo è che un male così forte poche volte l’ho sentito…. colpa di nessuno anzi, volevo ringraziare tutte le persone che mi hanno fatto sentire in quest’anno come da molto tempo non mi sentivo“. I ringraziamenti della ‘Divina’ vanno a “Matteo Giunta che mi ha fatto volare, a Filippo Magnini che mi è sempre stato vicino in ogni momento, a Marco Morelli che ha curato le mie ferite, a Bruna Rossi che ha curato la mia mente…. Grazie a tutti voi perchè abbiamo dato tutti il massimo quest’anno ma purtroppo in questo sport si vince di centesimi e si perde di centesimi…e oggi – conclude Federica Pellegrini – qualcuno ci ha presentato un conto troppo salato da accettare…“.

Eh già non è arrivata!! Fa così male questo momento che non potrei descriverlo!! Non è un dolore di uno che accetta quello che è successo , anzi è un dolore di una che sa cos’ha fatto quest’anno…la determinazione che ci ha messo…il mazzo che si è fatta.. I pianti per i dolori e per la fatica…lo svegliarsi la mattina e dopo 7 ore di sonno sentirsi come se ti avessero appena preso a pugni quanta è ancora la stanchezza…si ho 28 anni….bla bla bla….ma ci credevo…ho combattuto con tutto quello che avevo e purtroppo ho perso…forse è tempo di cambiare vita …forse no….certo è che un male così forte poche volte l’ho sentito….colpa di nessuno anzi….volevo ringraziare tutte le persone che mi hanno fatto sentire in quest’anno come da molto tempo non mi sentivo… @matteogiunta che mi ha fatto volare🏊🏻… @filomagno82 che mi è sempre stato vicino in ogni momento ❤️.. @mrc.morelli che ha curato le mie ferite… #brunarossi che ha curato la mia mente…. Grazie a tutti voi perché abbiamo dato tutti il massimo quest’anno ma purtroppo in questo sport si vince di centesimi e si perde di centesimi…e oggi qualcuno ci ha presentato un conto troppo salato da accettare…😥

Una foto pubblicata da Federica Pellegrini (@kikkafede88) in data: