Sabato 3 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016: esclusione della Russia anche dalle paralimpiadi?

L’ex atleta Iolanda Chen ha commentato la possibilità dell’esclusione degli atleti russi alle paralimpiadi di Rio 2016

Iolanda ChenLa Russia dopo aver perso alcuni dei suoi atleti alle Olimpiadi di Rio 2016, rischia di non partecipare alle paralimpiadi di Rio 2016. Anche se nel rapporto WADA non si fa cenno a questa ipotesi, nel paese più grande del mondo, il timore di non partecipare a questa competizione è alto. Iolanda Chen, ex detentrice del record mondiale nel salto triplo indoor, ha esternato questo timore a it.sputniknews.com: “Mi spiace molto che tutte queste persone, non importa quale sia la loro nazionalità o religione, possano essere sanzionate. Perché quello di queste persone è un caso completamente separato, sono persone che hanno alte qualità morali. Trovano in loro la forza di praticare sport, di portare lo sport, la bonarietà e il senso del loro essere nel mondo, sostenendo in tal modo anche le persone fisicamente sane. Gli atleti paralimpici di tutto il mondo portano una carica di emozioni, energia, coraggio a tutte le persone. Sanzionarli sarebbe contro l’umanità“.