Martedi 6 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016: duro stop per Loreta Gulotta, l’ucraina Kharlan spezza il sogno dell’azzurra

LaPresse/Reuters

Dopo aver battuto la coreana Kim agli ottavi, Loreta Gulotta cede nettamente il passo all’ucraina Kharlan che vola in semifinale

Finisce ai quarti di finale l’avventura di Loreta Gulotta nel torneo femminile individuale di sciabola. Dopo aver battuto la campionessa olimpica di Londra 2012, l’atleta azzurra non è riuscita ad avere la meglio su Olga Kharlan, capace di spazzarla via con l’eloquente punteggio di 15-4. Due assalti, entrambi a favore dell’ucraina, con l’italiana completamente in balìa della Kharlan che, adesso, può seriamente pensare ad una medaglia. Percorso che resta, tuttavia, di tutto rispetto quello di Loreta Gulotta, che ricorderà a lungo questa sua prima esperienza olimpica.