Domenica 4 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016: Dressino e Ripamonti lontani dal podio nella finale del K2 1000m

Niente a fare per la coppia azzurra della canoa formata da Dressino e Ripamonti nella finale del K2 1000m alle Olimpiadi di Rio 2016

E’ iniziata una nuova giornata di sfide alle Olimpiadi di Rio 2016. Si parte con le prime finali di canoa al Lagoa Stadium di Rio de Janeiro. Nelle acque brasiliane in gara Giulio Dressino e Nicola Ripamonti nel K2 1000m maschile.

Gli azzurri non riescono a far bene, rimanendo nelle retrovie sin dai primi momenti. Davanti a tutti la Germania che vince la medaglia d’oro, a completare il podio la Serbia e l’Australia. Dressino e Ripamonti chiudono la gara al sesto posto.

“Abbiamo fatto una gara gestita bene, forse ci han colto di sorpresa i primi due 50 dove ci aspettavamo di essere un po’ più avanti, poi siamo riusciti a progredire un po’ sul finale, abbiamo concluso sesti che è comunque per noi un grande risultato“, ha spiegato Dressino appena terminata la gara. “Io sono molto contento, siamo arrivati sesti, anche se il mio concittadino Antonio Rossi mi prenderà per il culo“, ha scherzato poi Ripamonti.