Venerdi 9 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016: delusione Sabbioni, lacrime amare davanti alle telecamere [VIDEO]

Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

Dopo l’eliminazione dalle batterie dei 100 dorso, Simone Sabbioni ha scaricato la tensione con un commovente pianto davanti alla tv

Se per il medagliere azzurro quella di ieri è stata una giornata storica, lo stesso non si potrebbe dire per il nuoto italiano, incapace di portare propri atleti nelle finali della notte. Eliminati a sorpresa sia Simone Sabbioni nei 100 dorso che la staffetta 4×100 sl, due speranze di medaglia sfumate già in batteria. Il 28° tempo raccolto dal dorsista azzurro si è rivelato una mazzata per l’atleta dell’Esercito che, sopraffatto dalle emozioni, ha scaricato tutta la sua amarezza con un commovente pianto davanti alle telecamere della Rai.