Domenica 11 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, che grinta Charlotte Bonin: bel 17° posto nel tremendo triathlon

LaPresse/PA

Dopo una gara passata nelle prime posizioni, Charlotte Bonin chiude 17ª la prova di triathlon femminile, mentre chiude 29ª Annamaria Mazzetti

Una prova difficilissima affrontata con grinta e determinazione, Charlotte Bonin chiude con un buon 17° posto la gara di triathlon femminile, dopo due ore esatte di fatica e sudore.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Solo 29ª Annamaria Mazzetti, staccatasi dal gruppo di testa dopo la prova di nuoto senza riuscire a risalire la china durante il ciclismo e la corsa. A vincere la medaglia d’oro è l’americana Gwen Jorgensen che vince il testa a testa con una legenda di questa disciplina, la svizzera Nicola Spirig, capace di regalarsi l’argento all’età di 34 anni. Chiude il podio olimpico la britannica Holland, che vince lo sprint con la connazionale Stanford.