Domenica 4 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016 – Che favola questa Italia: adesso chiamatelo SetteBronzo!

LaPresse/Reuters

Il Settebello stende 12-10 il Montenegro e conquista un favoloso bronzo dopo l’argento di Londra

La sconfitta contro la Serbia da dimenticare e una medaglia di bronzo da conquistare per marchiare a fuoco queste Olimpiadi di Rio de Janeiro. Il Settebello scende in acqua al cospetto del Montenegro e agguanta un podio olimpico che rende indimenticabili questi Giochi brasiliani.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Pronti via e gli azzurri fanno subito la voce grossa, piazzando un uno-due clamoroso che mette in ginocchio gli avversari. Il Montenegro prova a reagire e dimezza lo svantaggio prima della fine del primo quarto, che si chiude sul 2-1 per l’Italia. Nella seconda frazione le squadre si equivalgono e vanno al riposo sul 5-4 per gli uomini di Sandro Campagna. Dopo l’intervallo lungo, una serie infinita di superiorità regalano gol a grappoli, che fissano il punteggio sul 9-7 per il Settebello. Nell’ultimo tempo, gli azzurri alzano i giri del motore e si portano sul massimo vantaggio di tre reti, un gap che difendono fino al suono finale della sirena, quando finalmente si materializza il tanto agognato bronzo che profuma di impresa. La 26ª medaglia dell’Italia è realtà, il Settebello non smette di farci sognare: grazie ragazzi, ci avete regalato anche voi un sogno!