Sabato 10 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Chamizo scippato della finale: decisione clamorosa dei giudici

Una decisione assurda dei giudici costringe Chamizo alla sconfitta contro Esgerov, adesso per l’italo-cubano rimane la speranza del bronzo

Dopo la difficile qualificazione conquistata contro il georgiano Iakobishvili, Frank Chamizo torna sul tappetino della lotta libera categoria 65 kg per strappare il pass per la finale olimpica. Davanti all’italo-cubano si presenta l’azero Esgerov, un osso duro per chiunque ma non per il campione del mondo in carica che, pronti via scappa sul 2-1, chiudendo in vantaggio il primo round. Nella seconda frazione, l’azero si porta in vantaggio ma, una schienata di Chamizo, regala il 4-3 all’azzurro. A un minuto dalla fine, Esgerov si riporta in parità, riuscendo poi ad allungare sul 7-4 grazie ad un’azione borderline che i giudici assegnano all’azero. Chamizo si ferma in semifinale, ma che scippo nei confronti dell’italiano che, adesso, spera nel bronzo.