Giovedi 8 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016 – Caster Semenya domina gli 800 m, Centrowitz stende i keniani nei 1500 m

LaPresse/PA

Caster Semenya domina gli 800 metri femminili, mentre Matthew Centrowitz sorprende sui 1500

Ultima serata di gare per l’atletica olimpica ai Giochi di Rio de Janeiro. Per quanto riguarda gli 800 metri femminili, Caster Semenya vince la medaglia d’oro con il nuovo record nazionale di 1’55″28. L’atleta sudafricana supera senza fatica la burundese Francine Niyonsaba, argento in 1’56″49, e la keniana Margaret Nyairera, bronzo in 1’56″89.  Nei 1500 metri maschili, invece, grande prestazione dell’americano Matthew Centrowitz che mette fine al dominio keniano, prendendosi un pesantissimo oro. Lo statunitense, con il crono di 3’50″00, precede l’algerino Taoufik Makhloufi, argento in 3’50″11, ed il neozelandese Nicholas Willis, bronzo in 3’50″24.