Domenica 4 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016 – Caso Schwazer, Tamberi furioso: “notizie false, mai attaccato Alex”

LaPresse/Xinhua

Gianmarco Tamberi smentisce duramente le nuove dichiarazioni attribuitegli dalla stampa sulla nuova squalifica di Schwazer

LaPresse/Actionpress

LaPresse/Actionpress

Leggere dichiarazioni nei giornali mai fatte mi dà un nervoso enorme! Non ho mai attaccato Schwazer in questi giorni e ho sempre evitato un confronto con i giornalisti su questo argomento proprio per non far loro scrivere minchiate a caso… ma niente, è più forte di loro!“. È lo sfogo del saltatore azzurro Gianmarco Tamberi, a proposito delle dichiarazioni attribuitegli dopo la sentenza del Tas che ha squalificato per 8 anni l’atleta altoatesino Alex Schwazer.

SchwazerLo scorso aprile, a pochi giorni dal rientro in gara di Alex Schwazer dopo la squalifica per Epo, Tamberi aveva attaccato il marciatore altoatesino attraverso Facebook: “vergogna d’Italia, squalificatelo a vita, la nostra forza e’ essere puliti, noi non lo vogliamo in nazionale“, aveva scritto il saltatore azzurro sulla pagina “no, non ho mai pensato di doparmi“. Schwazer, per la verità, non ha mai replicato, neppure quando il saltatore ha confermato, poche settimane dopo, la sua posizione sulla vicenda. Stavolta, però, Tamberi ha voluto smentire le parole riportate da alcuni organi di stampa. (ITALPRESS)