Sabato 3 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, caso Schwazer: l’udienza è finita!

LaPresse/Vincenzo Livieri

Finita l’udienza del Tas sul caso Schwazer: la deposizione del marciatore azzurro è terminata da poco. Si attende la sentenza

E’ terminata la deposizione di Alex Schwazer davanti al Tas di Losanna a Rio de Janeiro. E’ iniziata nella mattinata brasiliana l’udienza del Tribunale Arbitrale dello Sport che servirà per decidere il futuro di Schwazer: il marciatore azzurro potrà gareggiare alle Olimpiadi di Rio 2016?

L’atleta altoatesino è stato sospeso per essere risultato positivo ad un test antidoping del primo gennaio 2016, ma sono tante le cose che non quadrano in questo caso e, Alex e il suo allenatore Sandro Donati, sono certi di essere puliti.

L’udienza è terminata quasi un’ora fa, ma la decisione che prenderà il Tas sarà resa nota solo nella notte italiana, forse tra un paio d’ore.