Venerdi 9 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016 – Boxe, Carmine Tommasone esce a testa alta: troppo forte Alvarez

Niente da fare per Carmine Tommasone: l’azzurro si arrende al fortissimo Alvarez

Ancora un addio fra gli azzurri della boxe in quel di Rio 2016: dopo le sconfitte di Manfredonia e Cappai, dopo la sfortunata vittoria di Mangiacapre costretto al ritiro per la frattura dello zigomo, quest’oggi saluta l’Olimpiade anche Carmine Tommasone. Avversario complicatissimo il cubano Alvarez, ma l’azzurro non si è dato per vinto uscendo a testa alta. L’unico rammarico nel terzo round, boxato davvero bene, a viso aperto, con la grinta di chi forse doveva giocarsi il tutto per tutto: avesse iniziato prima a combattere così forse l’esito sarebbe stato diverso.