Domenica 11 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, Bonitta consapevole: “dobbiamo migliorare”

LaPresse/Sipa Usa

Il commento di Marco Bonitta dopo la pensante sconfitta della azzurre contro la Cina alle Olimpiadi di Rio 2016

Giornata dura quella di oggi per la pallavolo italiana. Le azzurre del volley hanno ceduto alla Cina, accumulando quindi il secondo ko consecutivo alle Olimpiadi di Rio 2016. Una sconfitta che fa male. “Non è semplice giocare rincorrendo sempre, sicuramente per le ragazze in questo senso non è ideale. Nel terzo set poi abbiamo commesso qualche errore di troppo, ma non ho dubbi che tra due giorni torneremo in campo con lo stesso atteggiamento visto nei primi due parziali. Sappiamo che dobbiamo migliorare in alcune situazioni ma allo stesso tempo fare tesoro di ciò che di buono abbiamo fatto in queste prime due gare. Vedremo ora cosa succederà nel prossimo match“, queste le parole del ct azzurro dopo la sconfitta.

LaPresse/Sipa Usa

LaPresse/Sipa Usa

Sono amareggiata non solo per come è finita, ma anche per il nostro ultimo set. Sembrava che facessimo, facessimo senza poi ottenere nulla. Possiamo fare molto meglio di quello che abbiamo mostrato in queste prime due partite. Ora però dobbiamo metterci alle spalle questo avvio, analizzare ciò che non è andato, ma anche tenerci strette le cose buone e da li’ ripartire. Siamo un gruppo che vale molto di più di ciò che abbiamo mostrato fino ad ora. Deve scattare quella molla che ci potrebbe permettere di avere un cambio di rotta“, ha aggiunto Serena Ortolani.