Sabato 10 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, beach volley – La coppia Usa è troppo forte, Menegatti e Giombini si arrendono agli ottavi

LaPresse/Reuters

Niente da fare per la coppia azzurra Menegatti-Giombini al cospetto delle fuoriclasse statunitensi, abili ad imporsi 2-0

Finisce agli ottavi di finale l’avventura olimpica della coppia azzurra femminile di beach volley formata da Marta Menegatti e Laura Giombini, costrette ad arrendersi allo strapotere delle americane Ross e Walsh. Una partita a senso unico che vede le statunitensi sempre avanti nel punteggio, impietoso nei confronti delle azzurre già dopo pochi minuti di gara. Il primo set vola via in un batter d’occhio, con Ross e Walsh che chiudono 21-10 lasciando le briciole a Menegatti e Giombini. Nel secondo parziale, la coppia italiana prova a reagire ma non basta, le americane chiudono 21-16 e volano ai quarti di finale.