Martedi 6 Dicembre

Olimpiadi Rio 2016, basket: Argentina ko, in semifinale ci vanno gli USA

LaPresse/Reuters

Argentina ko, finisce un’era! Ad accedere in semifinale sono gli USA

Niente da fare per l’Argentina del basket alle Olimpiadi di Rio 2016. Ginobili e compagni sono stati sconfitti ieri ai quarti di finale del torneo olimpico dagli Stati Uniti. Troppo forte il Dream Team per gli argentini, che non riescono a mettere in difficoltà gli statunitensi che quindi accedono alle semifinali, dove sfideranno la Spagna di Gasol.

Si chiude qui la dinastia di Ginobili, Nocioni, Scola e Delfino, ultimi superstiti di quella straordinaria impresa datata 28 agosto 2004 quando, ad Atene, l’Argentina diede una lezione agli Usa di Iverson, Marbury, Duncan e Wade prima di volare verso l’oro olimpico a spese dell’Italia.

L’Argentina è partita bene mandando in tilt la difesa americana fino a raggiungere il 19-9. ma gli statunitensi hanno presto reagito, piazzando un controparziale per 25-21 a fine primo quarto.  Nonostante il calore del proprio pubblico alla Carioca Arena 1, il quintetto argentino è lentamente affondato sotto i colpi di DeCousins e Durant. Gli americani hanno mostrato di saper arrivare prima su ogni pallone, lasciando le briciole agli avversari. I tifosi argentini, intanto, applaudono i loro giocatori, in primis Ginobili, che uscendo dal campo non trattiene le lacrime.